Campania, arrestati sindaco ed assessore per camorra

NAPOLI. Il sindaco del Comune di Montesarchio (Benevento), Antonio Izzo e l'assessore ai Lavori Pubblici e Protezione Civile della sua giunta, Silvio Paradisi sono stati arrestati dai carabinieri con l'accusa di associazione camorristica e reati elettorali. Sono accusati di essersi fatti sostenere nella campagna elettorale in corso dal clan camorristico Iadanza-Panella.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati