Convegno del Ppe, Berlusconi atteso a Palermo

Assente nei primi giorni per incarichi istituzionali, il premier dovrebbe arrivare nel capoluogo siciliano per l'ultimo atto della conferenza organizzata dal partito popolare europeo

PALERMO. E' annunciata per oggi la presenza del presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, a Palermo. Il premier era atteso già due giorni fa nel capoluogo siciliano per l'inizio della tre giorni di studio organizzata dal gruppo Ppe (Partito popolare europeo), ma ha dovuto rimandare la sua visita per impegni istituzionali. Berlusconi dovrebbe essere, dunque, presente per l'ultimo giorno di incontri al quale hanno partecipato anche il presidente del Parlamento europeo, il polacco Jerzy Buzek. Proprio Buzek ha ammesso le colpe dell'Ue sulla gestione della crisi dei paesi del Mediterraneo e ha annunciato che c'è la possibilità di varare una sorta di piano Marshall. Secondo i dati forniti, la commissione europea ha già stanziato 47 milioni e altri 25 milioni è pronta a stanziarli per il pattugliamento delle frontiere.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati