Messina, muore d'infarto a 32 anni mentre gioca a calcetto con amici

Antonino Epasto si è accasciato a terra su uno dei campetti del club Trocadero. Il soccorso del 118 è stato vano

MESSINA. Antonino Epasto, 32 anni, è morto a causa di un infarto, poco dopo le 19, mentre giocava su uno dei campetti di calcio a 5 del club Trocadero, a Messina. Il giovane si è accasciato a terra, sotto gli occhi degli amici, e per lui non c'é stato più nulla da fare. Nemmeno il tempestivo intervento dei mezzi del 118, arrivati in soli 5', sono serviti a salvargli la vita. I campetti si trovano lungo la Consolare Pompea.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati