Sicilia, Società

Massimo Ranieri, 60 anni e un bebè

Presto nonno, l'attore e cantante festeggia oggi il suo compleanno con "Napoli Milionaria" in onda domani sera su Raiuno e la gioia di un nipotino che arriverà a luglio

ROMA. Massimo Ranieri taglia il traguardo dei 60 anni e festeggia in tv con "Napoli Milionaria", in onda domani sera su Raiuno. Tanti i regali per lui: un disco, il teatro, il cinema. E presto anche la gioia di sentirsi chiamare "nonno". Incredibile a dirsi per uno che, ancora oggi, si diverte a cantare in scena mentre fa addominali e flessioni. Lo farà (quasi) in tv, nei panni che furono di Eduardo De Filippo, "Napoli milionaria" appunto. "Ho cominciato a cantare a 8 anni per un motivo soltanto: la paura. Non sapevo nuotare", racconta nella sua autobiografia ("Mia madre non voleva" edito da Rizzoli), ripercorrendo gli anni nel quartiere Pallonetto a Napoli, quando ancora era solo Giovanni Calone, quinto di otto figli, e i cugini lo terrorizzavano con la costante minaccia di buttarlo in acqua. Per scamparla, lui cantava e racimolava monetine dai passanti, da  dividere coi "compari" a fine giornata. Da allora è stato tutto un prender la vita di petto, dal debutto a New York a 13 anni con il nome di Gianni Rock al successo di "Rose rosse", dall'esordio al cinema con il Metello di Bolognini, acclamato a Cannes nel 1970 e premiato con il
David. Passando per collaborazioni "colte" e "Perdere l'amore" con cui trionfò a Sanremo nell'88. Ma l'ultimo Pulcinella, come lo ha ribattezzato in un recente film Maurizio Scaparro, sessant'anni se li sente? In questi ultimi giorni, in tv e sui rotocalchi, in molti sono tornati a chiederglielo. Lui, con quell'aria da scugnizzo, sorride e guarda avanti, con un'agenda più fitta che mai. Il regalo più bello per questi 60 anni arriverà a luglio, con un fiocco blu, quando sua figlia Cristiana, nata da una relazione con la cantante Franca Sebastiani, ma "ritrovata" solo quattro anni fa, lo renderà nonno di un maschietto. Che chiamerà proprio come lui, Giovanni.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati