Sgomberato locale occupato in memoria di Arrigoni

PALERMO. I carabinieri hanno fatto sgomberare il locale pubblico abbandonato nel qaurtiere Albergheria occupato stamane da attivisti in nome di Vittorio Arrigoni, il pacifista italiano ucciso nei territori occupati Palestinesi.   In una nota gli attivisti dicono: " Risulta impensabile che in una città come Palermo e in particolare  all'Albergheria, che vive da anni l'emergenza abitativa e l'assenza  dentro i quartieri popolari di spazi di aggregazione sociale liberi dal  profitto, possano esistere decine e decine di spazi pubblici abbandonati  per l'incuria delle istituzioni funzionali solo alla speculazione  edilizia. La nostra risposta a questo sgombero sarà quella di rilanciare la lotta  tornando a liberare altri spazi occupandoli nei prossimi giorni".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati