Ricercata in Europa per documenti falsi, arrestata albanese

CATANIA. Una donna albanese di 32 anni, K.A., è stata arrestata a Caltagirone, in provincia di Catania, dai carabinieri, che hanno eseguito un mandato di arresto europeo emesso dal Tribunale di Tirana nel marzo del 2007 per false generalità e falsità in atti. Secondo le accuse la donna, nel febbraio del 2006, quando era ancora in Albania, si fece rilasciare un certificato di nascita con generalità false, con il quale aveva poi ottenuto un passaporto albanese che aveva falsificato apponendovi la sua foto. La donna è stata accompagnata nel carcere di Piazza Lanza a Catania.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati