Rapina in gioielleria a Vittoria: un arresto

VITTORIA. Rapina a mano armata, ieri sera, a Vittoria, ai danni della gioielleria "Oro Bank", di via Ruggero Settimo. Intorno alle 20, un giovane, a volto scoperto, è entrato impugnando una pistola e ha costretto la commessa a consegnare il denaro in cassa (poco più di mille euro) ed alcuni gioielli in oro. La rapina, però, è stata sventata grazie al sistema di videosorveglianza che ha permesso alla titolare, che si trovava in un altro negozio, di accorgersi di quanto stava accadendo e di avvertire la polizia. Sulla base della descrizione fornita gli investigatori hanno individuato subito il bandito, fermato poco dopo per strada. Si tratta di Giovanni Refano, di 24 anni, che ha tentato la fuga senza riuscirci. La refurtiva non è stata recuperata, ma il giovane ha fatto ritrovare l'arma, una pistola giocattolo priva di tappo rosso. Refano è stato arrestato e condotto in carcere a Ragusa.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati