Sicilia, Economia

Progetto Italia-Tunisia: 27 milioni di investimenti

Lo annuncia l'assessore regionale per l'Economia Gaetano Armao. Le aree coinvolte sono le province di Agrigento, Trapani, Caltanissetta, Ragusa, Siracusa, per la Sicilia, i Governatorati di Tunis, Ben Arous, Ariana, Manouba, Bizerte, Béja et Jendouba, per la Tunisia

PALERMO. "In questo momento in cui tutta l'area nord del Mediterraneo vive momenti di difficoltà, questo programma di cooperazione, che vede coinvolte in modo significativo Sicilia e Tunisia, rappresenta un'opportunità di concreto aiuto a questo popolo da sempre amico dei siciliani, con cui la Sicilia intrattiene positivi rapporti economici e di collaborazione in tanti settori". Così l'assessore regionale per l'Economia, Gaetano Armao, ha aperto a villa Malfitano i lavori della V riunione del Comitato di sorveglianza congiunto del programma di cooperazione transfrontaliera Italia-Tunisia 2007-2013, cui prendono parte le delegazioni tunisine e italiane e la rappresentante dell'Unione europea.   


Armao ha evidenziato l'importanza che assume questa iniziativa che contribuisce "in modo concreto e immediato a sostenere la popolazione tunisina in questo momento in cui è alle prese con importanti decisioni sul proprio futuro". "Questo programma, che coinvolge molti e significativi aspetti legati alla promozione e allo sviluppo - ha detto l'assessore - contribuirà a rinsaldare i vincoli che ci legano alla Tunisia offrendo opportunità economiche e prospettive di collaborazione nel solco dei rapporti di buon vicinato che hanno sempre legato tunisini e siciliani".    Il programma ha una disponibilità complessiva di 27.458.651 euro fino al 2013, ed è incentrato su varie priorità: sviluppo ed integrazione regionale; promozione dello sviluppo sostenibile; cooperazione culturale e scientifica; appoggio al tessuto associativo, cui si accompagnano alcune specifiche misure. Le aree coinvolte sono le province di Agrigento, Trapani, Caltanissetta, Ragusa, Siracusa, per la Sicilia, i Governatorati di Tunis, Ben Arous, Ariana, Manouba, Bizerte, Béja et Jendouba, per la Tunisia

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati