A Palermo polizia provinciale davanti a 20 scuole

PALERMO. Sono venti gli istituti medi superiori di Palermo e provincia che hanno aderito al progetto scuola sicura promosso dal corpo di polizia provinciale di Palermo e illustrato nel corso del convegno "Polizia locale tra autonomia e federalismo", organizzato in occasione del decimo anniversario della polizia provinciale di Palermo. Il progetto scuola sicura è nato per assicurare la vigilanza all'esterno degli istituti durante le ore di entrata, di ricreazione e di uscita degli studenti. Nelle venti scuole che aderiscono, la polizia provinciale ha organizzato anche corsi di educazione ambientale e stradale e per i patentini per la guida del ciclomotore. "La polizia provinciale - ha affermato il presidente della Provincia, Giovanni Avanti - svolge un ruolo essenziale nel nostro territorio in termini di vigilanza e prevenzione. Occorre però attivare nuove sinergie con i comuni, soprattutto nell'ottica del nuovo federalismo, che rappresenta una sfida importante che abbiamo il dovere di raccogliere".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati