Non c’è solo la malasanità

Si parla tanto e spesso di malasanità, ma io vorrei parlare dei chirurghi dell'ospedale Ingrassia di Palermo. A causa di un malore insorto all'improvviso gli operatori del 118 mi hanno portato nel suddetto ospedale e grazie alla tempestività della dottoressa La Spada del pronto soccorso e la determinazione del dottore Faraone io sono qui a scrivere e ringraziarli. È un peccato che a causa dei tagli fatti dall'assessore Russo i validissimi chirurghi (Faraone, Piazza, Lo Iacono, Pianpiano) guidati dal dottore Merlino, ed i loro collaboratori non possano operare in un reparto tutto loro ma debbano condividere il tutto con il reparto di Ortopedia con i disagi per loro e per i pazienti che ben si può immaginare. La mia comunque vuole essere una lettera di ringraziamento a tutto il reparto di Chirurgia per la professionalità e l'affettuosità dimostrata ai pazienti e un particolare grazie va al dottore Faraone che ha operato su di me in maniera eccellente.
Giusy Rinaldi, Palermo

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati