Droga, arrestato a Catania affiliato al clan Cappello

La polizia ha sorpreso Salvatore Bruno, 33 anni, in possesso di 2,4 grammi di cocaina e di 800 euro

CATANIA. Salvatore Bruno, di 33 anni, ritenuto dagli investigatori affiliato al clan Cappello, è stato arrestato a Catania da agenti della Squadra Mobile che lo hanno sorpreso in via Santa Maria del Rosario in possesso di 2,4 grammi di cocaina e di 800 euro in contanti. Durante una perquisizione nella sua abitazione gli agenti hanno sequestrato altri 13 grammi di cocaina, un bilancino di precisione e 2.000 euro. Bruno era stato arrestato alla fine degli anni '90 nell'ambito dell'operazione denominata "Carusi" eseguita dalla Guardia di Finanza nei confronti di una organizzazione di trafficanti di droga che operava nel rione Civita, e nell'ambito della operazione "Titanic", eseguita dalla squadra mobile nei confronti di numerosi affiliati al clan che trafficavano ingenti quantitativi di stupefacenti. Bruno si sarebbe occupato di far arrivare dall'Albania centinaia di chili di marijuana.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati