Gela, soccorso un diportista statunitense

GELA. Un diportista statunitense, M.L. Mc Peek, 57 anni, è stato soccorso dalla guardia costiera di Gela mentre stava andando alla deriva con la sua barca di nove metri per la rottura improvvisa del timone.  Una motovedetta, informata dai carabinieri che aveva raccolto l'sos dal navigatore, lo ha raggiunto e preso a bordo, mentre la barca è stata trainata e ormeggiata nel cantiere navale del porto.  Martedì, il diportista americano dovrebbe riprendere la navigazione per concludere il periplo della Sicilia e poi fare rotta verso Venezia, destinazione del suo viaggio.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati