Sfida fra i fornelli all'Ipsaar Piazza di Palermo

PALERMO. La buona cucina si mette in gioco. Due giorni di sfide tra i migliori chef di Palermo e provincia si svolgeranno giorno 14 e 15 aprile nei locali dell'I.P.S.S.A.R. "Pietro Piazza” in corso dei Mille 181, a Palermo. Diverse le competizioni a partire da quelle per il rinnovo della squadra Senior, Junior e del settore Decoratori del Culinary Team Palermo dell'Associazione Provinciale Cuochi e Pasticcieri, squadra vincitrice dell’XI edizione di “Internazionali d’Italia”. Le competizioni non finiscono qui. Ci saranno, infatti, anche due gare riservate agli chef emergenti. L’istituto Piazza ha organizzato un concorso per gli alunni degli istituti alberghieri della città ed anche una gara interna fra gli allievi del corso di cucina. Tutte le preparazioni per le gare in atto giovedì e venerdì saranno esposte fino alla mattinata del 15 all’interno della grande sala ricevimenti dell’istituto. A valutare i piatti dei concorrenti sarà una giuria di esperti del settore e giornalisti del mondo enogastronomico.
Ospite d’onore per tutta la durata della manifestazione sarà il Maestro di Cucina Fabio Tacchella, cuoco e consulente gastronomico ma anche scultore, inventore e scrittore. L’inventore della carta Fata ma anche della cottura in vaso (sottovuoto e a microonde) terrà un importante corso di formazione per i docenti e allievi dal titolo “La tecnologia e l’innovazione a servizio del prodotto di territorio” giorno 14 dalle  09,00 alle 13,00 e dalle 14,30 alle 18,00 e giorno 15 dalle 10 alle 12,30. Il maestro Fabio Tacchella farà da guida nel mondo della valorizzazione dei prodotti alimentari tenendo presente la salvaguardia della salute senza sottovalutare il piacere di stare a tavola.
In occasione di questa vera e propria festa dei sapori e della cultura della buona cucina l’istituto ha organizzato una serie di laboratori di cucina. Le dimostrazioni che si susseguiranno una dopo l’altra partiranno dalle 12,30 alle 14,30 di giorno 15 con gli Chef Giuseppe e Carlo D’Amato che terranno una lezione dedicata ai Finger Food, dalle 14,30, alle 16,30 si passerà dal salato al dolce con la lezione-dimostrazione del Pastry Chef Giuseppe Guadalupo dal titolo “Il cioccolato”, infine dalle 16,30 alle 18,30 spazio alla cucina artistica con “Le sculture di ortaggi” dello chef Nico Scalora.
Alla fine di questa importante due giorni ricca d’impegni ed iniziative il Culinary Team Palermo dell’A.P.C.P.PA, cucinerà per gli ospiti invitati proponendo per la prima volta il prossimo menù che il team realizzerà in occasione delle competizioni nazionali ed internazionali previste per l’anno in corso. Durante la cena si svolgeranno le premiazioni del concorso degli allievi degli Istituti e scuole alberghiere di Palermo e Provincia.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati