Cascio: “Finanziaria? Non c’è più tempo da perdere”

Il presidente dell’Ars. “Fino a ora il governo non ha neppure presentato la bozza in commissione. Dobbiamo correre, basta polemiche”

Sicilia, Politica

PALERMO. "La finanziaria deve essere  approvata entro il 30 aprile, e oggi è già l'11. Fino a questo momento il governo non ha neppure presentato la bozza in commissione: dobbiamo correre, non c'é tempo per le  polemiche". Lo ha detto Francesco Cascio, presidente dell'Ars, a margine di un convegno sul credito organizzato a Palazzo dei  Normanni. Cascio ha risposto ai giornalisti che gli hanno chiesto se,  in vista della discussione della finanziaria regionale, temesse  nuove polemiche fra maggioranza e opposizione. "Speriamo di approvare tutto entro Pasqua - ha concluso - ma temo che lavoreremo fra il 27 e il 30". L'esercizio provvisorio scade ad aprile, e non è più  prorogabile.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati