L'Adv Holding ospita il Benevento

La penultima partita casalinga. E la voglia di rialzarsi immediatamente per terminare la stagione nel migliore dei modi possibili. Partita alle 14.30

PALERMO. La penultima partita casalinga. E la voglia di rialzarsi immediatamente per terminare la stagione nel migliore dei modi possibili. Domenica, al velodromo Paolo Borsellino, arriva il Benevento e l’Adv Holding del presidente Fabio Rubino ha tutte la carte in regola per fare bene. Anzi, proprio il numero uno dei nero arancio si lascia andare a dichiarazioni non proprio scaramantiche: «Una partita alla nostra portata senza dubbio – dice Rubino – Anzi credo che questa partita sarà l’occasione per fare qualche esperimento tattico e dare maggiore spazio a chi non ha giocato molto in questa stagione». Detto, fatto. Perché l’allenatore Filippo La Torre, insieme al suo secondo e giocatore Santiago Gonzalez, hanno pensato una rivoluzione in alcuni ruoli chiave. L’allenatore/giocatore dovrebbe spostarsi apertura, Fabio La Torre centro e Navarra mediano di mischia. Ma la rifinitura chiarirà gli ultimi dubbi. Assenti Marco La Torre, Marco Tarantino, Fabrizio Casagrande, Sergio Accolla (squalificato per due giornate). Fino all’ultimo si tenterà il recupero di Giovanni Rizzo. «Una partita agevole che dobbiamo chiudere nel primo tempo – dice Filippo La Torre – E non ripetere gli errori che abbiamo fatto all’andata quando abbiamo rischiato di farci rimontare».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati