Detengono armi illegalmente, tre romeni arrestati a Catania

CATANIA. Tre romeni, due uomini di 26 anni e la fidanzata 22enne di uno di loro, sono stati arrestati da carabinieri della compagnia Fontanarossa di Catania perché trovati in possesso di un piccolo arsenale. Durante l'operazione militari dell'Arma hanno, complessivamente, trovato e sequestrato quattro pistole, di cui una giocattolo, un fucile, un macete, due coltelli a serramanico di genere vietato, munizioni e 150 euro in contanti. Le armi sono state inviate al Ris di Messina per accertamenti balistici. Indagini sono in corso per accertare se i due uomini abbiano commesso rapine nel Catanese.  

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati