Perina "cacciata" dalla direzione del Secolo

ROMA. "Ho appreso oggi, da una lettera a firma del presidente del nuovo consiglio di amministrazione del 'Secolo d'Italià, Giuseppe Valentino, del mio 'esonero dalle funzioni di direttore politico' del 'Secolo d'Italià. La lettera mi è stata consegnata da una impiegata". Lo rende noto Flavia Perina, deputata di Fli e, fino a oggi, direttrice dell'ex giornale di An. "Nel testo - racconta - si afferma che l'esonero 'ha effetto immediato' e che il Cda 'gradirebbe molto poterLe affidare la rubrica settimanale 'D'altro cantò che sarà quanto prima attivata per consentire anche argomenti in dissenso rispetto alla linea editorialé. Non è stato peraltro comunicato, né a me né al Comitato di Redazione, né al direttore responsabile Luciano Lanna, quale sia questa nuova 'linea editoriale' e chi sarà a esprimerla".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati