Aggrediti i militanti di Casa Pound

Lo denuncia Giovane Italia. Il fatto avvenuto la scorsa notte: quattro ragazzi sarebbero stati aggrediti da alcuni estremisti dei centri sociali

PALERMO. Aggressione la scorsa notta per i militanti di Casa Pound. E' questa la denuncia di Giovane Italia, che attraverso un comunicato ha espresso tutto il proprio sdegno per l'azione. Secondo quanto riportato da loro, "gli estremisti dei centri sociali" avrebbero "scatenato" una vera e propria offensiva contro i militanti e la sede di CasaPound. Quattro giovani  sarebbero stati aggrediti, nei pressi di un locale del centro, da una trentina di autonomi armati di bastoni. Soltanto l’intervento di una volante di passaggio della polizia (che ha confermato l'accaduto) ha evitato il peggio. I feriti sono stati medicati all’ospedale. Nelle stesse ore lo stesso gruppo di estremisti ha dato fuoco al portone della sede palermitana di CasaPound, nel quartiere Noce, provocando danneggiamenti all’intera palazzina e a due auto posteggiate.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati