Rapinano anziana in casa, due arresti a Piazza Armerina

PIAZZA ARMERINA. Due romeni, Mihail Gabriel Mitala, 25 anni, e N.D.C., 17, sono stati fermati per la rapina ad un'anziana di Piazza Armerina (En), aggredita nella propria abitazione, derubata di alcuni preziosi e di poche decine di euro. I due sono stati traditi da una confezione di acqua minerale, utilizzata come stratagemma per farsi aprire la porta di casa. Con la scusa di consegnarle una confezione di bottiglie di acqua, infatti, i due romeni sono entrati nell'appartamento della donna, l'hanno scaraventata a terra, ferita al volto e le hanno inoltre fratturato una vertebra. L'anziana è riuscita a trascinarsi fuori dalla propria abitazione ed a chiedere aiuto ai vicini che hanno chiamato la polizia.
Scattate le indagini è stato accertato che la confezione d'acqua era stata acquistata in un supermercato di Piazza Armerina, dove le riprese dell'impianto di videosorveglianza hanno consentito di rintracciare uno dei due romeni, il minorenne, trovato in possesso di un coltello. Subito dopo è stato identificato il complice, che vive con il minore e che in passato aveva consegnato la spesa all'anziana.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati