Viterbo, uccide moglie e figlio e si suicida

ROMA. Un uomo di circa 40 anni ha ucciso con un oggetto contundente la moglie e il figlio di quattro anni. Poi si è suicidato. E' successo stamani ad Acquapendente  in provincia di Viterbo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati