Esercizio provvisorio, sì alla proroga

L'assessore regionale alle Infrastrutture Russo: “Stasera il via libera della giunta”. Intesa tra maggioranza e opposizione sulle leggi da approvare: tavolo politico per la stesura di due maxi-emendamenti

PALERMO. "Stasera alle 20 la giunta regionale approverà la proroga dell'esercizio provvisorio".
L'ha detto intervenendo all'Ars l'assessore regionale alle Infrastrutture, Pier Carmelo Russo. L'esercizio provvisorio sarà prorogato di un mese, fino al 30 aprile.
Intanto, maggioranza e opposizione hanno trovato l'intesa sul cronoprogramma dei lavori all'Ars. Il governo, riferiscono Titti Bufardeci (Fds) e Antonello Cracolici (Pd), si è impegnato a portare in aula la prossima settimana la proroga dell'esercizio provvisorio. L'accordo prevede la costituzione di un tavolo politico che lavorerà per la stesura di due maxi-emendamenti condivisi alla riforma elettorale per gli enti locali e al disegno di legge sulla semplificazione e trasparenza amministrativa.    I maxi-emendamenti saranno valutati dal tavolo politico nell'attesa che in parlamento faccia il suo iter l'esercizio provvisorio. L'esame in aula dei due ddl potrebbe arrivare in aula il 22 marzo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati