Chiede l'amicizia su Facebook a una ragazza e il fidanzato l'accoltella

Ferito un dominicano di 26 anni, che vive ad Acicatena. In manette è finito Simone Giorgio Consoli, 21 anni, accusato di lesioni aggravate, minacce e porto abusivo di coltello

ACICATENA. Aveva chiesto ad una ragazza l'amicizia su Facebook e per questo un dominicano di 26 anni, ad Acicatena, in provincia di Catania, è stato ferito al braccio sinistro con un coltello dal fidanzato della giovane, Simone Giorgio Consoli, 21 anni, che è stato arrestato dalla polizia per lesioni aggravate, minacce e porto abusivo di coltello.
Il ferimento è avvenuto la notte scorsa in un bar di Acicatena. Gli agenti sono intervenuti intorno alle 22,30, dopo che la vittima si è presentata nel pronto soccorso dell' ospedale.
Il giovane dominicano, ha raccontato di essere stato aggredito nel bar da Consoli, un suo conoscente, che, nonostante fosse stato trattenuto da alcuni avventori, aveva estratto dalla tasca del giubbotto un coltello a serramanico e l'aveva colpito. Consoli è stato rintracciato dalla polizia nella sua abitazione. Dopo l'arresto è stato rinchiuso nel carcere di Piazza Lanza a Catania.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati