Wind inaugura asilo nido aziendale a Palermo

PALERMO. Un asilo nido nel luogo di lavoro per riuscire a conciliare gli impegni professionali con le esigenze familiari. E' questa la 'filosofia'' dell'asilo nido aziendale "Lanza di Scalea" inaugurato oggi presso la sede di Palermo della Wind e destinato ai figli dei dipendenti della compagnia telefonica. La struttura, di circa 350 mq, si compone di una mensa, una cucina, stanze per il gioco interne e di un'area attrezzata esterna. Il nido è in grado di ospitare 24 bambini dai 12 ai 36 mesi ed è aperto tutti i giorni, dal lunedì al venerdì, 11 mesi l'anno. "Le donne hanno il diritto di lavorare e avere figli - dice il direttore relazioni esterne di Wind, Costanza Esclapon - e le aziende si devono impegnare in modo serio per garantire pari opportunità nei luoghi di lavoro, dotandosi di strutture come questa". Per andare incontro alle esigenze dei propri dipendenti e permettere loro di conciliare al meglio lavoro e famiglia, la nuova struttura si caratterizza per un'ampia flessibilità di orario, prevedendo tre diversi turni di frequenza. "Questo è il quarto nido che Wind apre - spiega il responsabile comunicazione interna di Wind, Alessandra Bruno - rientra nella nostra filosofia offrire questo tipo di servizi ai dipendenti, perché permette loro di vivere e lavorare serenamente e migliora i rapporti con l'azienda". Wind, dal 2006 a oggi, ha realizzato in tutto quattro asili niso aziendali. Quello di Palermo si aggiunge a quello di Pozzuoli, Milano e Roma. L'inziativa rientra nell'ambito del progetto aziendale "Wind per te".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati