Sicilia, Sport

Vince l’Inter, Leonardo: “Squadra straordinaria”

I nerazzurri si impongono a Marassi per 2-0 contro la Samp. Il tecnico: “Ogni volta la squadra ha dato risposte positive”

GENOVA. "Alla grande!". Leonardo sorride a fine gara e appare molto soddisfatto dopo il successo conquistato in casa Sampdoria per 2-0 grazie ai gol di Sneijder ed Eto’o: "Ogni volta la squadra ha dato risposte positive. Dal 6 gennaio abbiamo giocato 15 partite e non abbiamo mai avuto una settimana intera per riposarci o recuperare. Oggi (ieri, ndr) non era facile vincere soprattutto per la bravura della Samp, difendevano in nove e lasciavano il solo Maccarone davanti". "Potevamo segnare prima - ha aggiunto Leonardo - ma anche subire. Siamo stati ancora una volta costanti come negli ultimi due mesi, la squadra fino ad ora si é comportata in maniera straordinaria". Un'Inter che ha faticato però più del dovuto per avere ragione dei padroni di casa. "Non abbiamo creato per merito degli avversari, abbiamo avuto tanto possesso palla senza riuscire però a sfondare. Gli spazi erano una rarità, anche per questo ho inserito Pandev che ha dato movimento per cercare di spostare l'equilibrio della Sampdoria".
Parole d'elogio di Leonardo soprattutto per il giapponese Nagatomo. "Ha una duttilità incredibile. Lo conoscevo già da prima e lui può fare tantissimi ruoli. E' bravissimo in tutti i sensi anche a livello difensivo, ha grande volontà e grande velocità inoltre é bravo anche nei duelli aerei". Si godono i tre punti anche i giocatori nerazzurri, a partire da capitan Zanetti. "Siamo stati bravi ad aver pazienza - ha spiegato il numero 4 - abbiamo affrontato un'ottima Samp che si chiudeva bene. Adesso il nostro l'abbiamo fatto, dobbiamo aspettare". "Davanti alla porta di Curci c'era una nave da crociera", ha aggiunto sorridendo Dejan Stankovic.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati