Isole minori, scioperano i marittimi Siremar

LIPARI. Domani sciopero di 24 ore dei marittimi imbarcati sui traghetti Tirrenia e anche Siremar, la società che garantisce i collegamenti con le isole minori della Sicilia. Nel contempo, sono 13 i candidati rimasti in gara per la privatizzazione di Tirrenia e cinque per Siremar.  Per  l'acquisto di Siremar hanno avanzato richiesta "Caronte & Tourist", "Meditteranea Holding di Navigazione", "Riccardo Sanges & C.", "Traghetti delle isole" e "Ustica Lines". Il sindaco di Lipari Mariano Bruno ha preannunciato che "potrebbero  ritirarsi sia il gruppo Franza della 'Caronte & Tourist' che il  gruppo Morace della Ustica Lines e - quindi - le prospettive non sarebbero affatto rosee".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati