Il vezzo della cicca a terra

Il vezzo amaro della cicca a terra. Mi trovo a passare da Corso Calatafimi, c’è un’auto parcheggiata in doppia fila, il proprietario esce dal bar, dove ha appena bevuto il caffè, ha l’aria da guappo, sigaretta in bocca, si concede l’ultimo tiro e poi prima di salire in macchina naturalmente la getta per terra con aria maschia e sprezzante. Io guardo… avrei voluto fargliela ingoiare. Palermo soffoca nella spazzatura reale e morale... perchè non si comincia da qui?
Gaetano Vella, Palermo

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati