Martedì, 21 Novembre 2017

Gli sequestrano la merce, ambulante minaccia di darsi fuoco

Protagonista della vicenda, a Mazara del Vallo, un uomo di 40 anni

MAZARA DEL VALLO. Un uomo di 40 anni, intorno alle 13, si è incatenato in piazza della Repubblica, davanti al municipio di Mazara del Vallo (Tp), in pieno centro storico, e minaccia di darsi fuoco con della benzina contenuta in un bidone. Si chiama Giuseppe Eliseo, 53 anni. E' tra gli ambulanti abusivi ai quali di recente sono stati sequestrati frutta e verdura e una motoape. L'uomo ha detto: 'Voglio che mi si permetta di lavorare. Voglio guadagnare per sfamare la mia famiglia'.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X