Sabato, 22 Settembre 2018

Messina, accusato di falso e truffa: assolto avvocato

MESSINA. Assolto da ogni accusa perchè il fatto non sussiste, l'avvocato Marcello Mangraviti, nato a Napoli ma residente a Messina.

La Procura aveva chiesto il rinvio a giudizio con l'accusa di falso, truffa, millantato credito, tentate lesioni private e calunnia. Mangraviti era stato arrestato il 10 marzo del 2010 perchè secondo gli inquirenti avrebbe ideato false accuse nei confronti di amici e parenti per poi avere da loro l'incarico di difenderli e intascare la parcella. Un'accusa che poi si è rivelata infondata.

"Le accuse mosse al professionista si sono rivelate palesemente illegittime ed infondate - si legge in una nota dell'avvocato Simona Arasi -. Lo stesso,
infatti, è stato assolto da ogni accusa con la formula assolutoria più ampia, non da ultimo con sentenza n. 2078/2017 R.G. Sent. emessa dall'On.le Tribunale penale di Catanzaro".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X