Ikea a Catania, tra un mese l’apertura

In organico 308 persone, con un centinaio di addetti alla sicurezza. Al via le convocazioni degli ultimi selezionati

CATANIA. Un organico di 308 persone, con un indotto di un centinaio di addetti alle funzioni di sicurezza, pulizie, animazione, trasporti e montaggi, e le 769 maestranze del cantiere di costruzione del negozio, e 1,2 milioni di euro di tributi pagati in Sicilia. Sono le cifre del negozio Ikea che tra un mese esatto, il 9 marzo, aprirà a Catania, primo punto vendita siciliano della catena svedese di mobili. In questo mese che precede l'apertura partiranno le convocazioni degli ultimi selezionati di un lungo percorso iniziato lo scorso 20 settembre e che ha visto 47.312 curricula ricevuti e circa 2.000 candidati incontrati con selezioni di gruppo e personali. Di questi 308 il 78% è a part time, con una media settimanale di 23 ore, pari a una retribuzione di circa 750 euro netti al mese. La tipologia di contratto vede 66 occupati a tempo indeterminato, 187 a tempo determinato, 7 con apprendistato e 47 con un tirocinio collegato a un progetto del ministero del Lavoro a favore dei giovani del Sud.
I siciliani assunti sono pari all'85% della forza lavoro. Il 15% sono colleghi da altre realtà Ikea in Italia, qui per formare e trasmettere competenza. Alta la percentuale di laureati, pari al 31%, mentre l'età media si attesta sui 29.8 anni. La componente femminile é il 50.5%. Ikea prevede inoltre che "l'isola beneficerà di una ricaduta fiscale presumibilmente non inferiore al milione e duecentomila euro annui, di cui il 34% a favore del Comune di Catania  e limitrofi per Tia, pubblicità, Ici e addizionale Irpef, e il restante 66% alla Regione Sicilia. A queste voci, si sottolinea dalla società svedese, si "devono poi sommare i quasi due milioni di euro per oneri di urbanizzazione, relativi ai lavori di viabilità sull'Asse di spina comunale, pari a 1.340.000 euro, e quelli sulla strada provinciale 55, pari a 600.000 euro".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati