Blitz contro la prostituzione in Calabria e Puglia

COSENZA. E' in corso un'operazione della Squadra mobile di Cosenza per l'esecuzione di otto ordinanze di custodia cautelare nei confronti di altrettante persone accusate di avere promosso e fatto parte, a vario titolo, di un'organizzazione criminale che gestiva un giro di sfruttamento della prostituzione. L'ordinanza è stata emessa dal gip di Cosenza su richiesta della Procura della Repubblica.
Le persone coinvolte nell'operazione sono tutte italiane. Nell'ambito dell'operazione sono in corso anche numerose perquisizioni a Cosenza, Lamezia Terme (Catanzaro) ed in Puglia, in particolare a Brindisi ed a Lecce. Quattro degli arrestati sono accusati di associazione per delinquere, mentre il reato contestato agli altri quattro è concorso in sfruttamento e favoreggiamento della prostituzione

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati