Operaio ustionato nel Trapanese

TRAPANI. Un operaio di 49 anni di Paceco, Filippo Savalli, è rimasto gravemente ustionato oggi all'interno della "Santoro Marmi" di Custonaci, mentre era intento a riversare resina in un recipiente. Secondo una prima ricostruzione dell'incidente, da parte dei carabinieri e
dell'Asp, il contenitore con la resina è esploso mentre l'operaio stava accendendo un miscelatore. La vittima si trova adesso ricoverata nell'ospedale civico di Palermo con la prognosi riservata.
 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati