Sgarbi incontra Berlusconi e lo invita a Salemi

PALERMO. Il sindaco di Salemi Vittorio Sgarbi, accompagnato dal vice sindaco Antonella Favuzza e dall'addetto stampa Nino Ippolito, ieri ha incontrato il premier Silvio Berlusconi nella residenza di Arcore per un colloquio, durato circa 40 minuti, nel corso del quale Sgarbi ha spiegato l'importante ruolo che Salemi ha avuto nelle vicende storiche che portarono all'Unità d'Italia, e ha invitato il presidente a visitare il Comune. Il 2011 è l'anno delle celebrazioni del 150/o dell'Unità d'Italia, e sebbene Salemi abbia già onorato la ricorrenza nel maggio del 2010 durante la visita di Napolitano, si stanno definendo nuove, importanti iniziative per i mesi di aprile, maggio e giugno. Berlusconi - dice una nota del sindaco - ha mostrato di conoscere molte delle iniziative promosse in questi anni durante la sindacatura di Vittorio Sgarbi, ed in particolare il progetto delle "Case a 1 euro" di cui ha detto di aver letto alcuni articoli. Durante la visita il vice sindaco Antonella Favuzza ha donato al residente del consiglio alcune pubblicazioni sulla città.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati