Agrigento, rischio crolli in centro

AGRIGENTO. Quindici persone, per la maggior  parte senegalesi, sono state sgomberate da cinque immobili del  centro storico di Agrigento. Vigili del fuoco, protezione civile  e polizia municipale stanno eseguendo le ordinanze di sgombero  dalle abitazioni nelle vie Boccerie, Cannameli, Gallo, Caruana e  Vallicaldi, ritenute a "rischio crollo". Tutte le persone  evacuate, tranne chi ha trovato ospitalità in casa di parenti  ed amici, verranno alloggiate negli alberghi della città a  spese del Comune.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati