"Abusava delle nipotine", settantenne arrestato ad Avellino

AVELLINO. Abusava da anni delle sue nipotine costringendo le due bambine, che oggi hanno 11 e 16 anni, a subire violenze sessuali di ogni tipo. L'uomo, un settantenne della provincia di Avellino, è stato arrestato dai carabinieri della Compagnia di Ariano Irpino (Avellino) con l'accusa di violenza sessuale continuata e portato in carcere su ordine del Gip del Tribunale di Ariano Irpino (Avellino). Le indagini dei militari, coordinate dalla Procura della città irpina, hanno preso avvio in seguito alle preoccupate segnalazioni della madre delle bambine che da tempo, soprattutto la più piccola, mostravano un persistente stato di ansia. Il nonno paterno abusava delle piccole all'interno della sua abitazione, che si trova a poca distante da quella della famiglia, che risiede in un comune dell'Arianese.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati