Amia, aggiudicata gara per 3.200 cassonetti nuovi

L'azienda: "Colmeranno parzialmente il fabbisogno di oltre seimila unità, considerato che a causa delle azioni di teppismo ne vengono incendiate circa 50 al mese e che la dotazione attuale è di 7.000 contenitori contro i 13 mila del 2007"

PALERMO. L'Amia, azienda municipalizzata igiene ambientale a Palermo ha aggiudicato in via provvisoria, con un ribasso del 38,80%, la gara per la fornitura di 3.200 cassonetti, in aggiunta alla precedente aggiudicazione di 1.000 cassonetti.
"I 4.200 cassonetti colmeranno - afferma una nota - parzialmente il fabbisogno di oltre seimila unità, considerato che a causa delle azioni di teppismo ne vengono incendiate circa 50 al mese e che la dotazione attuale è di 7.000 cassonetti contro i 13 mila del 2007".
"Dei nuovi cassonetti, una prima fornitura di 78 è già su strada, altri 78 stanno per essere piazzati - prosegue la nota - entro febbraio ne saranno consegnati 340 e 710 a marzo".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati