Sabato sera arriva la capolista Milan

Contro i rossoneri sarà la prima al Massimino per il nuovo tecnico Simeone. Oggi alla ripresa degli allenamenti saranno valutate le condizioni di Silvestre, uscito anzitempo a Parma

CATANIA. Esordio casalingo migliore, si fa per dire, non poteva esserci per Diego Pablo Simeone, che nell'anticipo di sabato alle 20.45 troverà la capolista Milan. L'esordio è stato negativo, a Parma infatti è arrivata una sconfitta, anche se il Catania non ha demeritato.
Il problema resta sempre il solito, si crea tanto, ma si spreca al momento della realizzazione. Gli ultimi giorni di marcato potrebbero riservare qualche colpo per gli etnei, Pietro Lo Monaco è al lavoro per portare a Catania qualcuno in grado di dare una mano alla rosa attuale. L'amministratore delegato degli etnei come ormai consuetudine, dovrebbe attingere dal mercato argentino. Sul fronte uscite, nei prossimi giorni Cristian Terlizzi firmerà per il Cesena.
Oggi alla ripresa della preparazione a Mascalucia, nel nuovo centro tecnico assai apprezzato dal "cholo" Simeone , si penserà alla dificile gara contro la capolista Milan, che sarà orfano in difesa di Alessandro Nesta infortunatosi ieri sera nella gara contro il Cesena.
Questo pomeriggio, lo staff medico del Catania valuterà l'entità del danno alla caviglia del centrale argentino Matias Silvestre, che sabato è stato costretto ad abbandonare la gara contro i ducali

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati