Pastore: resto in rosa, sogno una grande

Il trequartista argentino a Milano agli Oscar del Calcio: "Palermo la migliore piazza per crescere. Con l'Inter sarà dura, ma bisogna stare tranquilli"

MILANO. Giocare un giorno in una grande squadra resta il "sogno" di Javier Pastore, convinto però che "adesso la scelta migliore sia restare a Palermo per crescere". E con il Palermo il fantasista vuole "arrivare più in alto possibile: l'obiettivo è conquistare un posto in Champions League".     
"Domenica contro il Brescia - ha spiegato l'argentino, tra i protagonisti della cerimonia degli Oscar del Calcio che comincerà tra poco a Milano - abbiamo fatto fatica, abbiamo sbagliato tantissime occasioni, ma abbiamo giocato un bel calcio. Ora ci aspetta la sfida contro l'Inter, non sarà semplice, ma noi dobbiamo stare tranquilli".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati