Romantica e maliziosa: ai Golden Globe vince la donna in rosa

Le bellissime del cinema hanno fatto sfoggio dei loro abiti sul red carpet del "The Beverly Hilton” di Los Angeles. Protagonista il colore rosa, declinato in tutte le sue sfumature

Sicilia, Moda e Bellezza

LOS ANGELES. Domenica 16 gennaio, al “The Beverly Hilton” di Los Angeles, si è svolta  la 68esima cerimonia di consegna dei Golden Globe Awards 2011, il riconoscimento ai migliori film e programmi televisivi della stagione, considerati da molti come un antipasto degli Oscar. Come in ogni edizione, sono stati gli abiti, però, i veri protagonisti della serata. La grande sorpresa cromatica dell’evento è stata senza alcun dubbio il rosa, declinato in tutte le sue sfumature: cipria, pesca, confetto, fucsia, ciclamino, lilla e  glicine. Lo testimoniano le bellissime  Emma Stone, Anne Hathaway, Sofia Vergara,  Julianne Moore, Megan Fox, tanto per citarne alcune, tutte rigorosamente vestite nella tinta più romantica, maliziosa ed energica nella palette dei colori. Da sempre simbolo della femminilità, il rosa sta bene a tutte, basta saper scegliere la nuance giusta: tonalità intense per una carnagione scura, soft per quelle più chiare. Lo si può  indossare come unico tocco oppure in composé, si abbina a meraviglia con l’argento, il grigio e il bianco.. E’ sofisticato con il beige e non disdegna il nero, ma la vera novità di quest’estate è in abbinamento con il rosso.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati