Cade dall’albero e viene ucciso dalla motosega

Così è morto Francesco Boscarelli, 63 anni, mentre tagliava la legna nelle campagne di Caltagirone. L’uomo è morto dissanguato

CALTAGIRONE. E' caduto da un albero mentre stava segando dei rami per procurarsi della legna, e dopo essere precipitato è stato ferito mortalmente dalla motosega a nastro che stava utilizzando, rimasta accesa. È la ricostruzione del decesso di Francesco Boscarelli, 63 anni, avvenuto questa mattina nelle campagne di Caltagirone secondo i rilievi degli investigatori del locale commissariato della polizia di Stato. A lanciare l'allarme è stato un amico della vittima. Sul posto sono intervenuti personale del 118 con un'ambulanza e anche un medico di guardia, ma l'uomo era già morto dissanguato. Indagini sono state avviate dalla polizia. La Procura di Caltagirone ha aperto un'inchiesta e disposta l'ispezione del cadavere.  

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati