Australian Open, Federer senza problemi

Il numero due al mondo strapazza Lacko. Bene Francesca Schiavone, delude Fognini

MELBOURNE. Convincente esordio per il campione svizzero Roger Federer che supera il primo turno dell’Australian Open, prima prova del grande Slam. L’elvetico ha lasciato solo sei giochi al suo avversario, lo slovacco Lacko. Fatica invece più del dovuto la nostra Francesca Schiavone, sesta testa di serie. La milanese, dopo aver ceduto il primo set alla spagnola Parra Santonja, eleva il suo tennis e si aggiudica i restanti parziali con il punteggio di 6 2 – 6 4. Bel successo di Alberta Brianti che ha superato in due set la ceca Hradecka. Al secondo turno per la Schiavone ci sarà la canadese Marino, numero 104 delle classifiche Wta, ben più difficile il compito per la Brianti che affronterà la slovacca Cibulkova, numero 29 al mondo.

Le note meno liete vengono dal tennis maschile. Se per Marco Crugnola non c’era nulla da fare contro il campione ceco Thomas Berdych, da Fabio Fognini ci si aspettava molto di più. Il giovane talento ligure, è stato infatti sconfitto in quattro set dal giapponese Nishikori, un match che sembrava alla portata dell’azzurro.
Disco rosso anche per Flavio Cipolla, superato in tre set dal francese Paire, e per il livornese Filippo Volandri anche lui sconfitto in tre set dal russo Igor Andreev,
Questa notte riflettori puntati sul numero uno al mondo Rafa Nadal che farà il suo esordio contro il brasiliano Daniel.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati