Ruby: mai fatto sesso con Berlusconi

La giovane difende il premier: i settemila euro erano un aiuto per trovare lavoro. Racconta la cene ad Arcore e fa i nomi di altre donne presenti, "di tutti i tipi. Anche famose", come "Aida Yespica, Barbara Guerra, Maristel Polanco, Natalia Bush e la stessa Nicole Minetti"

Sicilia, Cronaca

ROMA. "Ma quale prostituzione, Silvio mi ha dato 7 mila euro solo perché gli ho chiesto aiuto per trovare lavoro. Il resto sono balle e non mi ha regalato né la macchina, né il centro estetico. Credo di essere stata una delle poche che non è mai stata con il presidente".
A parlare é Karima El Maharoug, alias Ruby, in un'intervista su La Repubblica, nella quale difende il premier Berlusconi e afferma che "gli stanno gettando fango addosso, come sempre". La ragazza ripete di essere stata tre volte presente a cena nella residenza di Berlusconi ad Arcore e fa i nomi di altre donne presenti, "di tutti i tipi. Anche famose", come "Aida Yespica, Barbara Guerra, Maristel Polanco, Natalia Bush e la stessa Nicole Minetti. E anche Barbara D'Urso, una volta". Gli uomini presenti, invece, erano Berlusconi, Fede e Lele Mora, "una volta" e aggiunge che "le ragazze erano sempre una trentina".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati