Regione, approvati interventi per piano eliporti

La giunta ha dato il via libera agli interventi concordati tra il dipartimento della Protezione civile e l'assessorato alla Salute

PALERMO. La giunta regionale, presieduta da Raffaele Lombardo, nella seduta di ieri sera, ha approvato gli interventi concordati tra il dipartimento della Protezione civile e l'assessorato alla Salute, nell'ambito del piano per la realizzazione degli eliporti, inseriti in un programma di rete.
Questo provvedimento consente di svincolare la quota residua del 30 per cento della spesa complessiva, a valere sul programma operativo Fesr 2007/2013. In materia di Protezione civile sono state approvate le linee guida regionali necessarie alla successiva redazione dei piani di protezione civile comunali ed intercomunali, in tema di rischio idrogeologico, ed il piano generale regionale per la predisposizione delle linee di intervento del Po-Fesr 2007/2013, necessarie all'avvio dei piani attuativi di settore.
La giunta ha autorizzato la rimodulazione dei fondi del Par-Fas 2007/2013 per finanziare, con una spesa di 600 mila euro, la messa in sicurezza del castello della Colombaia di Trapani, il monumento che il demanio ha recentemente trasferito alla Regione. In materia di sanità, la giunta ha approvato la rideterminazione della dotazione organica dell'Azienda sanitaria provinciale di Catania. Approvato, infine, lo schema di accordo di programma quadro relativo all'azione 4.4 del Par Fas 2007/2013 sull'utilizzo di tecnologie innovative per la difesa dell'ambiente.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati