Lombardo a Berlusconi: resto nel Terzo Polo

Vertice a Roma col premier. Nel pomeriggio incontro a Montecitorio anche con Casini, Cesa e Fini

ROMA. "Berlusconi mi ha parlato di temi politici, io gli ho confermato che la nostra posizione è quella di restare nel terzo polo". Lo afferma Raffaele Lombardo, presidente della regione Sicilia e leader Mpa al termine di un incontro con il premier Silvio Berlusconi. "Ho detto a Berlusconi - prosegue - che questa è la nostra scelta, una scelta che abbiamo sperimentato il 14 dicembre". "Ho avuto assicurazioni ai problemi che ho sollevato - ha aggiunto il governatore - ricevendo una disponibilità, che va verificata, affinché alcuni atteggiamenti cambino da parte del governo e ci si avvii sulla strada della collaborazione piuttosto che in quella del non dialogo e dell'incomprensione". Lombardo in particolare fa riferimento all'approvazione dal parte del Consiglio dei ministri di leggi che riguardano la Sicilia a cui avrebbe dovuto partecipare il presidente della regione e che per questo saranno impugnate.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati