Pd, a Caltagirone stravincono i "no" per il sostegno a Lombardo

Il referendum del Partito Democratico nel centro catanese si è concluso con una netta vittoria della corrente contraria all'ingresso nel governo siciliano.

CALTAGIRONE. Il referendum del Partito democratico di Caltagirone, che chiedeva agli elettori se condividessero l'ingresso del Pd nel governo regionale siciliano guidato da Raffaele Lombardo, si è concluso con una netta vittoria dei no: su 2124 votanti si sono espressi contro la presenza dei democratici nell'esecutivo 2069 elettori (97,41%). I sì sono stati 54 (2,6%). Una scheda bianca.   Ieri il segretario del Pd siciliano, Giuseppe Lupo, aveva commissariato il circolo di Caltagirone, ritenendo illegittima la consultazione.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati