In casa revolver con matricola abrasa, arrestato a Partinico

PALERMO. Un uomo di 49 anni, Salvatore Barbera, disoccupato, è stato arrestato a Partinico (PA) dai carabinieri per detenzione illegale di arma da fuoco: a casa, nascosta in un forno a legna, aveva un revolver con la matricola abrasa. L'arma, sequestrata e inviata al Ris di Messina, era lubrificata e perfettamente funzionante. Nel corso dell'operazione è stata denunciata, per lo stesso reato, una pensionata di 85 anni, M.M.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati