Trapani, da lunedì strisce blu anche in via Fardella

Nel mese scorso, il servizio di parcheggio a pagamento, gestito dall'Aipa, era già stato avviato nel centro storico della città

Sicilia, Cronaca

TRAPANI. Da lunedì strisce blu anche in via Fardella e in tutte le strade limitrofe di Trapani.
Dopo che il servizio dei parcheggi a pagamento, gestiti dall’Aipa, era stato avviato nel mese scorso solo nel centro storico, adesso anche per posteggiare in queste strade si dovrà acquistare l’abbonamento o pagare la tariffa prevista come nel resto della città.
In questa seconda fase di attuazione del servizio saranno due le fasce di pagamento: nella zona rossa si pagherà 80 centesimi l’ora, mentre in quella gialla la tariffa è di 50 centesimi l’ora. In tutte le zone con sosta a pagamento, il servizio sarà attivo dalle 8 del mattino alle 13.30 e dalle 15.30 alle 20 di tutti i giorni feriali. Solo dal 1 giugno al 30 settembre il parcheggio a pagamento rimane attivo anche nei giorni festivi in viale Regina Elena e in via Ammiraglio Staiti.
Restano i parcheggi gratuiti, che sono concentrati, soprattutto, su tre grandi aree: piazza Vittorio Emanuele, piazzale Ilio e via Poma. L’amministrazione comunale punta molto su quello di piazzale Ilio, servito dai bus navetta dell’Atm che offrono un servizio di trasporto gratuito costante fino al centro storico.
L’elenco completo delle strade interessate e i dettagli sull’edizione di Trapani del Giornale di Sicilia di oggi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati