Biondo, gli spettacoli non si fermano

I lavoratori disposti ad andare avanti per garantire gli abbonati. "Faremo il possibile per non creare disagi"

PALERMO. L'attività del Biondo per il momento non si fermano. I lavoratori annunciano di voler garantire gli abbonati e fare in modo che il teatro resista.
«I lavoratori - è scritto in un documento diffuso ieri - manifestano la volontà di non interrompere l’attività teatrale e il regolare debutto degli spettacoli in programma. I lavoratori comunicano agli abbonati che sarà fatto tutto il possibile per non creare disagi a chi, da sempre considerato il quinto socio del Teatro, ha diritto ad assistere agli spettacoli, fruendo pienamente degli spazi e delle risorse del teatro, fiore all'occhiello di questa Palermo già martoriata da enormi disagi. I lavoratori, partecipi alle problematiche che sta attraversando lo Stabile, non ostacoleranno in alcun modo il regolare svolgimento delle rappresentazioni, a dispetto di chiunque voglia attribuire loro il costo di una crisi della quale non sono in alcun modo responsabili».
Sul Giornale di Sicilia in edicola maggiori dettagli.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati