Palermo, incendiata la sede della Uil

Le fiamme durante la notte nella struttura di Ciaculli. Il segretario generale Barone: “Non ci lasceremo intimidire”

PALERMO. La sede della Uil di Ciaculli, a Palermo, è stata devastata la notte scorsa da un incendio. La Uil Sicilia, pur con grandissima preoccupazione per la gravità del gesto, esprime la piena fiducia nelle forze dell'ordine che stanno effettuando le indagini.  Il segretario generale, Claudio Barone, aggiunge: "La Uil è presente in modo estremamente articolato nel territorio siciliano ed è presidio di legalità e difesa dei diritti dei lavoratori. A nessun livello ci lasceremo intimidire".  

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati