Idv: “Da ricordare il coraggio di Giuseppe Fava”

ROMA. "In un periodo di omertà diffusa e di forti complicità istituzionali, spicca l'esempio umano e professionale di Giuseppe Fava. Fu un intellettuale, un giornalista libero, dalla schiena dritta e un vero maestro di un'intera generazione di cronisti siciliani. L'Italia dei Valori ricorda il suo coraggio, giunto fino al sacrificio estremo, e quello di tutti i siciliani onesti che non sono scesi a patti con la mafia e che, invece, l'hanno combattuta con determinazione e perseveranza". E' quanto afferma in una nota il portavoce dell'Italia dei Valori, Leoluca Orlando, a 27 anni dall'omicidio del giornalista e scrittore, Giuseppe Fava,      assassinato dalla mafia il 5 gennaio del 1984.      

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati