Regione, ecco i precari del volontariato

Un nuovo bando prevede uno stage da 500 euro al mese per almeno un anno destinato a circa 8.400 persone

PALERMO. Uno stage da 500 euro al mese per almeno un anno destinato a circa 8.400 persone e con un costo totale di 6 milioni e mezzo. Ecco l’ultimo bando messo a punto dalla Regione nell’anno, il 2010, in cui più di ogni altro sono state fatte assunzioni o prorogati contratti a termine.
L’avviso pubblico da 8.400 posti è stato pubblicato sul sito dell’assessorato il 31 dicembre, firmato dall’assessore Andrea Piraino. Formalmente è la terza tranche di un progetto iniziato a metà 2010, su input dell’allora assessore Lino Leanza (Mpa), e che vale complessivamente 20 milioni: nei primi due step era destinato a offrire alle famiglie indigenti beni di consumo e assistenza socio-sanitaria. Ora scatta la fase destinata al “sostegno dell’occupazione delle fasce deboli”. Il tutto attraverso borse di lavoro (cioè stage presso aziende finanziati dalla Regione) o iniziative di Job e Enteprise creation (cioè creazione di micro imprese).
Sul Giornale di Sicilia oggi in edicola la versione integrale dell’articolo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati